Posts Tagged ‘ occhi ’

L’ultima notte di Ilaria

Occhi bruni. Pelle fintobianca. Che mi arriva oggi? Uno stormo di cerchi che mi strazia.

Rosso fuoco urlano i pesci nell’anima. Sguardi regali mi sorridono. Ma io non so cosa rispondere. Che dico? Che scrivo? Il diavolo mi carezza la spalla.

Voglio fumare perfidia. Ma come posso se voglio essere puro?

Ho un tumore rosso nel cuore. Un fiore si innalza dalla mia anima, privandomi dell’acqua della vita.

La luna sorge nel mio profondo. Rose notturne piangono nel mio cuore, che smette di battere.

Saluto questa notte con un’ilarità sorprendente, sconosciuta ma nota alla mia anima. Il cielo è spoglio, senza lanterne.

Fiamme e suono.

Addio, capelli.

Tony Musicco

Nema

Sono fuori dal tempo. Me lo dico sempre. Incastrato tra le lancette, cerco di muovermi tra gli istanti.

Sono fuori allenamento. Lo penso sempre, ormai. L’ispirazione si muove fra i neuroni, senza sfiorarli.

L’odore della pasta mi ha rapito. D’un tratto, i miei sensi cedono e raggiungo l’assoluto. Vedo i miei occhi, ingialliti come foto, rinchiusi in una gabbia di legno, come due passerotti arresisi alla prigionia, a vedere il mondo a righe. Tra le dita ho una caviglia, bianca come gesso, stretta, fina. Ho paura di romperla tra le dita. Mi giro e la vedo: l’imitazione. Mi guarda. <<Non hai gli occhi>> mi dice. Ho paura. Ha in mano un blocchetto. Sta scrivendo un post. L’imitazione è in  atto. Mi fa paura. Si avvicina. Vuole qualcosa da me. Ma poi, si gira. Guarda la gabbietta. Ecco cosa vuole. La forza. Ci infila la mano dentro e prende i miei occhi. Gli indossa. L’imitazione ha rubato la verità. E d’ora in avanti, si diffonderà come virus nell’etere. Vorrei piangere, ma non riesco. Dalle mani mi cade la caviglia che si fa in mille pezzi al suolo.  Vedo dieci cammelli rossi passarmi davanti. Vorrei piangere.

Sono stanco. Che ora è? Da domani, a dieta di tempo. Me ne lascio scorrere troppo nello stomaco.

Sono assetato. “Come fric a verve”. E tu non dici niente?

Devo esserTi sinGera, me lo devo anGora studiare” 

nemA

The Grumpy Doctor

Sadaf Alvi's Blog

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Filmmaker's Life

Il blog italiano del mondo dei Filmmakers

meltaplot

adesso il cinema lo fai tu

ArticolaMente

Storie di una neo pubblicista mai stata pagata.

F.I.A.E. - FORUM INDIPENDENTE AUTORI EMERGENTI

Un Posto Tranquillo Dove Si Apprende Attraverso Il Confronto

Fumettologicamente

Frammenti di un discorso sul Fumetto. Un blog di Matteo Stefanelli

AllegraMalinconica

In Wonderland

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.