Si usa


Da noi si usa essere amici. Anche se tu invidi me o io odio te.

Da noi si usa essere amici. Anche se io ti ho dato della testa di cazzo o tu hai cercato di picchiarmi.

Da noi si usa essere amici. Anche se io ti ho chiesto il manuale di latino o tu mi hai ignorato in biblioteca.

Da noi si usa essere amici. Anche se io ho rifiutato di farti l’elemosina o tu hai pensato male di me.

Luce blu. Attenta al gatto nero che ti passa davanti, scappando sotto ad una scala. 1000 anni di disgrazie. Ma qui si usa così. 

Qui si usa essere nemici. Anche se io ti ho abbracciato o tu mi hai detto che mi vuoi bene.

Qui si usa essere nemici. Anche se mi bendi e mi dici “ti amo” o io ti offro una sigaretta.

Qui si usa essere nemici. Anche se io ti offro una spalla su cui piangere o tu mi dici belle parole.

L’ergastolo della sfiga. Qui da noi si usa così. E sempre si userà

Chiedi a settantasette se non sai come si fa”

Tony Musicco

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Grumpy Doctor

Sadaf Alvi's Blog

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Filmmaker's Life

Il blog italiano del mondo dei Filmmakers

meltaplot

adesso il cinema lo fai tu

ArticolaMente

Storie di una neo pubblicista mai stata pagata.

F.I.A.E. - FORUM INDIPENDENTE AUTORI EMERGENTI

Un Posto Tranquillo Dove Si Apprende Attraverso Il Confronto

Fumettologicamente

Frammenti di un discorso sul Fumetto. Un blog di Matteo Stefanelli

AllegraMalinconica

In Wonderland

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: