Another brick in the wall


Muro. Perché l’uomo costruisce i muri?

<<Per separare le stanze>>

Si, giusto.

<<Per separare l’interno delle case dalla strada>>

Certo, si.

<<Per separare…>>

I muri separano, dividono. L’uomo separa e divide con mattoni e cemento. Non solo stanze, non solo strade. L’uomo è capace di dividere anime, cuori. Un muro può trovarsi a dividere una città. Ma allo stesso tempo, a dividere il mondo intero. In due. Due parti del globo, rivestite di  colori differenti dai potenti, dai signori del mondo. Guardie e filo spinato per salvaguardare la divisione, la distanza, il dolore.

Il mondo come un cuore spezzato. Quel muro come un taglio, finissimo, ma che non smette di sputare sangue.

9-11-89. Terno! Il muro cade. Il taglio si richiude. Il sangue smette di grondare. Il cuore è guarito? No. Perché, mentre il mondo attendeva la caduta del muro di mattoni, l’uomo ha imparato ad erigere altri muri, senza mattoni, senza cemento, senza filo spinato. Muri dai nomi e dalle fattezze strane.

Religione

Denaro

Razza

Sesso

Tanti muri. Muri che portano dolore, più dei muri di cemento e mattoni. Muri che portano dolore puro, di quello che ti spacca il cuore. Invece, di cadere, questi muri crescono. Ogni giorno, si aggiunge un mattone ad ognuno di questi muri. E l’uomo soffre. L’uomo li crea, e poi soffre.

Creare e dividere. Dividere e soffrire. Creare e soffrire.

Amen

Tony Musicco

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Grumpy Doctor

Sadaf Alvi's Blog

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Filmmaker's Life

Il blog italiano del mondo dei Filmmakers

meltaplot

adesso il cinema lo fai tu

ArticolaMente

Storie di una neo pubblicista mai stata pagata.

F.I.A.E. - FORUM INDIPENDENTE AUTORI EMERGENTI

Un Posto Tranquillo Dove Si Apprende Attraverso Il Confronto

Fumettologicamente

Frammenti di un discorso sul Fumetto. Un blog di Matteo Stefanelli

AllegraMalinconica

In Wonderland

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: