La notte delle stelle


Nero. Un gigante nero si distende sulla terra. Ha un occhio solo, bianco, con il quale osserva il formicolare degli uomini. Quel suo sguardo luminoso e candido si incrocia con lo sguardo di quelle formiche là sotto.

Occhi. Tanti occhi osservano quel suo corpo di tenebra. Sono lì, in cerca di qualcosa. Poi, d’un tratto arrivano. Righe di fuoco lacerano il corpo del gigante oscuro. Le sue urla si fanno vento. Sfrecciano sulla terra, sul mare. Svegliano i fuochi sulle spiagge. Gli occhi scrutanti si fanno più commossi, più intensi. Sperano. Sperano che i loro pensieri possano raggiungere quelle lingue di fuoco e, viaggiando con loro, divenire realtà. Tutte le speranze si innalzano dalla terra e irradiano il gigante che, scaldato da quella energia, trova sollievo dagli spasmi provocati dalle lingue di fuoco. Ad ogni loro passaggio, il dolore viene subito tamponato, finché quegli occhi smettono di credere, di sognare, levando quella medicina al gigante nero. E allora, l’oscuro signore spera, prega per la sua morte e, alla fine, arriva. Dall’orizzonte, arriva il suo assassino, il Sole, che con i suoi raggi, squarcia quel che resta del suo corpo di tenebra. Il gigante muore sorridendo, contento d’aver conosciuto le speranze degli uomini.

Amen.

Tony Musicco

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Grumpy Doctor

Sadaf Alvi's Blog

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Filmmaker's Life

Il blog italiano del mondo dei Filmmakers

meltaplot

adesso il cinema lo fai tu

ArticolaMente

Storie di una neo pubblicista mai stata pagata.

F.I.A.E. - FORUM INDIPENDENTE AUTORI EMERGENTI

Un Posto Tranquillo Dove Si Apprende Attraverso Il Confronto

Fumettologicamente

Frammenti di un discorso sul Fumetto. Un blog di Matteo Stefanelli

AllegraMalinconica

In Wonderland

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: